ANGOLI DA AMARE

Foto: Tratte dal blog cyberspazio ispira hogar.com/delikatissen.com/dedicación.facilicismo.com / ikea.it


La sala da pranzo è una stanza dedicata alla vita sociale, uno spazio protagonista accanto al soggiorno, la parte più conviviale e condivisa della casa.


Spazi con composizioni uniche e con un timbro personale.


1. Monolocali “AD HOC”

mono_adhoc


Un monolocale che definisce i suoi spazi attraverso un arredamento minimalista, strutturato da forme funzionali, con ripostigli, tavolo pieghevole, un “Mobile-Muro”, fondendo materiali come il pannello melaminico, il gioco dei volumi crea un piacevole effetto visivo.


Il colore del legno chiaro, con venature in orizzontale, aumenta la percezione dell’ampiezza, facendo apparire la stanza più spaziosa. Il segreto è usare solo un colore predominante per ottenere un ambiente accogliente e rilassante.


Il mobilio è adeguato allo spazio ridotto e l’uso sapiente di trasparenze evita di saturare l’ambiente.


2- La cucina di ieri…OGGI

rincones2

La cucina di ieri…OGGI è un retaggio del passato riadattato al presente. Un ambiente dal fascino rétro, elegante, piacevole, caratterizzato dai colori predominanti verde, bianco e legno di noce.
Il pannello nobilitato è la materia prima essenziale per poter riprodurre ambienti del passato, con il vantaggio di una produzione veloce e di un facile assemblaggio.

Un tavolo rotondo, che può essere collocato in qualsiasi angolo, sedie semplici in stile anni ‘60-70.

Una sala per la colazione strutturata, che assume il colore verde come tinta personalizzata, come la parete di fondo.

Le mensole riprendono il legno, creando un gradevole contrasto di colore e orizzontalità.

La giusta armonia per un angolo nostalgico del passato!

3- Abitazioni adolescenti

rincones4

 

Quando la stanza di un bambino deve trasformarsi in quella di un adolescente, riorganizzandone la funzionalità, si può creare un ambiente simpatico e adeguato alla nuova età.

Non c’è niente di meglio che creare un soppalco per il letto e lasciare lo spazio sotto per le mensole e la scrivania.

Tutto questo rinnovamento interno può essere realizzato con l’uso di pannelli nobilitati, adattabili e modulabili, che permettono di realizzare mobili che in grado di adattarsi all’architettura dell’ambiente.

4- Uno studio d’avanguardia a casa

 

rincones3

 

Ogni casa ha almeno un angolo che spesso resta inutilizzato: ora è possibile adattarlo a proprio piacimento, facilmente e con eleganza.

Le pareti bianche catturano la luce, mentre la scrivania, le mensole e l’armadio possono essere dello stesso colore o realizzate nel decorativo Rovere Chiaro con texture millerighe in bordo melamminico, per conferire un tocco di classe all’ambiente.

Optate per uno stile nordico, scandinavo, dal design semplice ed equilibrato.
La scrivania con il piano nobilitato e i piedi in stile plancia.

 

Lo stesso concetto vale per gli scaffali: le mensole rustiche, i mobili verticali e l’uso dello specchio prolungano otticamente l’ambiente.

Il modello scelto per la sedia, in questo tipo di ambiente, è l’Eames, che si adatta a qualsiasi tipologia abitativa con classe.

In questi piccoli angoli, un materiale come il pannello nobilitato ha la capacità di adattarsi alle varie esigenze trasformandosi in prodotti essenziali per l’arte dell’arredo.